IN INTIMO TANTILLO

Di Enzo Papa

 

Aspri spiragli (fogli di NATURA - righe - appunti)
 
abrasivo non Ŕ il tuo VISIVO essenziale
 
ma coinvolge in mischia
 
inseguo su terreno - morbido - i tuoi sogni
 
elevata tensione accecante seducente simbolismo
 
m'avvicino con accenti ai ritmi ai frammenti
 
colorati
 
tendo le mani atemporali . . . . .2 / 3 / 4
 
goccia a goccia - necessitÓ - ma il campo
 
Ŕ chiuso ed ogni cosa in trepidante onirico
 
svanisce si dissolve sfuma
 
all'ombra del colore del segno architettato
 
le antiche presenze fluttuanti
 
in testimonianza (Ŕ fetta di vivere) fuori dalla
 
vita quotidiana in universo in/cantato.
 

 

Siracusa, febbraio 1980

Pagina iniziale


torna a critiche.